Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Politica > Nuovi Orizzonti: il consigliere Enrico Parente commissaria l’assessore (...)

Nuovi Orizzonti: il consigliere Enrico Parente commissaria l’assessore all’Ambiente ed Ecologia dott. Vito Gravante

sabato 5 novembre 2011, di redazione


Riceviamo e pubblichiamo:

Ci risiamo!!! Grazzanise è piene di spazzatura!!! Gli operatori sono nuovamente in rivolta per il mancato pagamento degli stipendi!!!!!!! In tutto ciò l’Amministrazione (pardon!! il consigliere Enrico Parente) gioca allo scarica-barile dichiarando, attraverso un pubblico manifesto, che le colpe della situazione verificatasi non sono ascrivibili all’operato dell’Amministrazione comunale, considerato che la stessa ha versato circa 600.000,00 euro nelle casse del Consorzio. Ancora una volta il cons. Parente ha omesso di dire tutta la verità non comunicando, attraverso il suo manifesto, l’entità del debito che Grazzanise ha verso il Consorzio Unico Dei Rifiuti. E’ questa voragine esistente nelle casse comunali che fa si che i conti non quadrino e il Consorzio, ad intermittenza, crei disservizi ai nostri concittadini che pagano profumatamente e regolarmente le bollette.
Questo è un problema che abbiamo più volte affrontato anche in pubblico comizio ma, a quanto sembra, è necessario ritornare sull’argomento per evitare che le alchimie di “certi amministratori” facciano distrarre la cittadinanza da quella che è la reale causa del disagio, ovvero la disamministrazione più che decennale della compagine svoltista!!!
Ormai non è più tempo di alchimie, non è più tempo di bugie o di azioni che tendono solo a giustificare il proprio (non) operato. E’ tempo di dare risposte concrete e risolvere i problemi!!!.

Leggendo il pubblico manifesto, inoltre, sorgono spontanee alcune domande:
1. Perché l’Assessore Vito Gravante non è entrato nel merito della questione?
2. Il Consigliere Enrico Parente ha forse revocato la delega all’Assessore Vito Gravante che fino ad oggi si è occupato di ambiente ed ecologia?
3. E’ lecito che un consigliere utilizzi il logo del comune? (in merito a questo punto chiederemo lumi alla Segretaria comunale!!!!)
4. I manifesti, a firma del consigliere Enrico Parente, sono fatti a spese delle casse comunali o a spese proprie? Il responsabile dei Servizi Economico-Finanziari ha vigilato in merito a questa spesa?
5. Visto che l’Amministrazione (per tramite del consigliere Parente, come se non ci fossero assessori e sindaco) ha dichiarato che, di fatto, non gioca alcun ruolo nella situazione, ci dica almeno a chi devono rivolgersi i cittadini per farsi aiutare a risolvere il problema.

ANCORA UNA VOLTA IL CONSIGLIERE PARENTE, CON LA SUA FIGURA, OSCURA L’AMMINISTRAZIONE ATTUALE, SOSTITUENDOSI IN TOTO AL SINDACO, AGLI ASSESSORI E ALLA CITTADINANZA TUTTA FACENDOLA SPROFONDARE NELLA CONFUSIONE PIU’ TOTALE!!!!!!

Il Gruppo Consiliare “Nuovi Orizzonti”

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout