Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Politica > IL VIDEO - Si scrive Enrico Parente, si legge Josef K.?

IL VIDEO - Si scrive Enrico Parente, si legge Josef K.?

L’ex sindaco Enrico Parente torna, a Brezza, a parlare della propria vicenda giudiziaria

giovedì 28 maggio 2015, di Peppe Florio


GRAZZANISE - Enrico Parente replica a Brezza il comizio con i cittadini, tornando a spiegare, dal proprio punto di vista, la vicenda giudiziaria che lo riguarda. Ancora una volta, in 2 ore di monologo, attacchi frontali contro inquirenti, magistrati, oppositori politici e giornalisti.

Parliamo di noi: Parente imputa a grazzaniseonline anche articoli mai comparsi sul portale, tra gli applausi del suo pubblico: va bene così. Ma per quanto riguarda tutto il resto, la domanda è sempre la stessa: a chi darà ragione la Storia?

Ci è stato imputato di aver criticato a Parente il fatto di aver invitato da un palco, in un comizio annunciato come esterno alla campagna elettorale, i cittadini a votare Pietro Parente alle prossime elezioni amministrative. Torniamo a farlo: è libero di replicare o di denunciare il sottoscritto (per quale reato? Boh!). Anzi no, Parente, mi unisco a lei e al coro dei "viva questo, viva quello" mi aggiungo anche io. E allora viva il Partito della Pagnotta! Viva Geppetto! Viva l’Italia! Viva la democrazia (per quel che è e per quel che ne resta)!


Peppe Florio

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout