Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Cultura > Eventi di dicembre presso la Libreria Guida a Palazzo Lanza, (...)

Eventi di dicembre presso la Libreria Guida a Palazzo Lanza, Capua

martedì 2 dicembre 2008, di redazione


Giovedì 4 dicembre 19.30 Reading&Musica
L’elogio dello scarabocchio, del prof. Antimo Cesaro.
Si preannuncia essere un appuntamento singolare ed interessante “L’elogio dello scarabocchio” estratto dal libro “La spada e il labirinto, percorsi di ermeneutica simbolica” Luciano editore curato da Antimo Cesaro.
Il docente di scienze e filosofia politica della Seconda Università di Napoli, che ha già mostrato in varie occasioni le sue doti di oratore, conquistando la platea non solo per la competenza ma anche per la simpatia, ha annunciato un curioso esperimento nel corso dell’incontro, invitando soprattutto i giovani e i ragazzi ad essere presenti in libreria. Una Lectio condita di musica e tanta ironia a cui tutti sono invitati.

Giovedì 4 dicembre 21.30 Sapori&Single
La cena per farli conoscere è il titolo di un film di Pupi Avati di qualche stagione fa, ma potrebbe essere anche un simpatico slogan, che il giovedì accompagna l’appuntamento fisso dell’Ex Libris, A cena da Maria (tutti insieme appassionatamente).
L’Ex Libris di Palazzo Lanza che della socialità e dell’incontro intorno ad una passione comune ne ha fatto una bandiera, con i numerosi appuntamenti con la letteratura, il teatro, il cinema, la musica, ha pensato bene di dedicare la serata del giovedì a quelle persone che attraverso la buona tavola possono avere la possibilità di conoscere nuova gente.
Ci si affida completamente al menù preparato dalla chef Maria Mone per dar vita a serate che hanno il gusto di una cena tra amici, dove, complici l’intimità e il calore della Sala del Lavatoio dell’Ex Libris di Palazzo Lanza, dove non entrano più di 20 persone, ci si siede tutti allo stesso tavolo, proprio come una cena tra amici.
Ogni Giovedì un ospite: un formaggio, un vino o un qualsiasi altro prodotto della nostra terra, sarà il motivo, l’interesse, forse l’argomento di discussione della…..cena per farli conoscere.
Questa sera:
Casavecchia e Pallagrello azienda Vestini Campagnano

Maria cucina, porta in tavola e presenta i suoi piatti, intanto a tavola si parla, si ride, forse si discute, si conoscono le persone nella loro essenza e, perché no, ci si può anche innamorare, chi sa magari…. proprio della chef!

Venerdì 5 dicembre ore 19.30 Poesia&Psicoanalisi
L’International Association For Art and Psychology in collaborazione con ARCHITEMPO Presenta la rassegna
Ho visto una parola….poesia e psicoanalisi
Questa sera il Dott. Matteo De Simone psicoanalista, responsabile sezione romana di Art and Psychology e Coordinatore della Commissione Cultura dell’Associazione Italiana di Psicoanalisi incontra Geni Valle, poetessa, autrice di Odorabili figli, Maggi editore Letture di Tania Coleti.
I mini-poemi della Valle nascono all’insegna della separazione, in quel bilancio perennemente instabile tra acquisizioni e perdite; eppure ogni parola dolente, con una capriola del suono o della rima, si scioglie in un sorriso o si spolvera di ironia.

Domenica 7 dicembre ore 19.30 Arte&Poesia
Luce d’Artista
Dodici artisti, tutti riuniti in una mostra collettiva, sul tema della luce.

Infatti la luce, quella elettrica, sarà il filo conduttore delle opere degli artisti invitati alla mostra curata da Giuseppe Bellone e Laura Elia per l’associazione Architempo, che “illuminerà” lo spazio espositivo dell’Ex Libris per tutto il periodo natalizio.

Paolo Ventriglia, Anna Pozzuoli, Marco Mattiello, Antonello Tagliafierro, Gerardo Del Prete, Paola Rossi, Anna Giordano, Mario Rossetti, Germaine Muller, Clara Menerella, Antonio Iorio e Livio Marino Atellano sono i dodici artisti che daranno vita a quest’evento, lo stesso cortile del palazzo, sarà avvolto da suggestivi bagliori.
Contributi critici di Lucio Saviani

Dal 7 dicembre al 7 gennaio
Durante la serata, in collaborazione con Amnesty International sezione di Caserta, in occasione del 60° anniversario della Carta per i Diritti Umani,
La poesia legge il mondo
Alcuni poeti campani come Antonio Cretella, Nadia Marino, Marco Palasciano, Luca Tescione, Coordinati dal ludo-linguista Edgardo Bellini leggeranno alcune opere sul tema.
Interverrà la vignettista Simona Bassano di Tufillo

Co.sta.

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout