Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Cronaca > Arrestato Mario Natale, postino e cassiere dei Casalesi

Arrestato Mario Natale, postino e cassiere dei Casalesi

Si era intestato e gestiva beni del clan per circa 50 milioni, tra cui una nota sala bingo

martedì 18 novembre 2014


E’ stato arrestato nelle prime ore di oggi, dai militari del Nucleo antifrodi di Roma del Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari, Mario Natale, proprietario di una nota sala bingo a Santa Maria Capua Vetere: è indagato per associazione a delinquere di stampo camorristico, in quanto ritenuto affiliato al clan dei Casalesi e per il delitto di intestazione fittizia di beni.

Dalle indagini è emerso, inoltre, un rapporto di contiguità tra Natale e il clan dei casalesi, specialmente con la fazione Schiavone, per la quale ha svolto le mansioni di postino e cassiere, intestandosi e gestendo beni per conto della camorra.

I finanzieri del Comando provinciale di Napoli, inoltre, ha sequestrato 55 terreni, 41 immobili, 8 fabbricati commerciali, 16 automezzi, 15 quote societarie, 13 società e 5 ditte individuali, per un valore complessivo di oltre 50 milioni di euro.

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout