Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Cultura > "Se questo è un uomo" alla riflessione della Tre Grazie

"Se questo è un uomo" alla riflessione della Tre Grazie

Il libro di Primo Levi protagonista della prima serata di LIBRANDO-Aperitovi letterari

domenica 27 febbraio 2011, di redazione


Grazzanise - Un insperato uditorio ha fatto da cornice al primo appuntamento della nuova iniziativa della Associazione Tre Grazie, LIBRANDO - Aperitivi Letterari. Si tratta di una serie di incontri al cui centro è il libro come strumento di conoscenza, di riflessione, di dibattito ma anche di socializzazione, visto che al termine c’è il momento conviviale. Un’altra particolarità è il fatto che non si tratta della solita presentazione di un libro da parte del proprio autore (ci saranno anche questi momenti) ma sono i soci o gli amici dell’Associazione a presentare le loro riflessioni su testi di loro scelta.

Così è avvenuto ieri, 26 febbraio 2011, con l’analisi e il commento al libro di Primo Levi " Se questo è un uomo", ad opera della prof.ssa Tina di Cecio, nella saletta dell’oratorio dell’Annunciata gremita di pubblico. La "relartrice" ha presentato gli antefatti che diedero origine alla tragedia della Shoah, le tappe biografiche di Levi e l’analisi e il commento del suo libro più famoso, il tutto con un largo ausilio di materiale iconografico e opportune slides testuali, con la lettura di brevi brani effettuata da alunni del Liceo S. "Pizzi". Molto interessante la parte finale con l’individuazione di lessico e metafore comuni all’Inferno di Dante.

E’ seguito un scambio di riflessioni con l’uditorio e la serata si è conclusa davanti a un buffet di dolci preparati per l’occasione, con la soddisfazione di tutti, particolarmente del Coordinatore dell’Associazione, Mattia Parente, che aveva introdotto e concluso la parte culturale.

Presente, tra gli altri, il Comandante del IX Stormo, il Col. Pil. Marino Francavilla e signora, di recente nominato Socio Onorario del sodalizio.

Prossimo appuntamento il 19 marzo con la prof. Clea de Francesco che si intratterrà sulla poetessa Alda Merini (" La mia vita più bella della Poesia").

frates

Portfolio

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout