Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Cronaca > Zinzi: le cicogne un segnale positivo per il territorio

Zinzi: le cicogne un segnale positivo per il territorio

Il Presidente della Provincia è interventuo alla manifestazione in via S. Marco

giovedì 22 maggio 2014, di redazione


Grazzanise - E’ stata una bella mattinata di festa quella di oggi 22 maggio 2014 in via S. Marco nella frazione Brezza, sul luogo dove hanno nidificato le cicogne. Organizzata dal solerte Franco Villano, presidente regionale dell’Associazione Italiana Libera Pesca - Sport, la manifestazione ha visto addirittura l’ intervento del Presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi, accompagnato dall’assessore Domenico Carillo. Presenti in forze la Polizia Provinciale e la Polizia Municipale col comandante G. Gaudiano.
Hanno aderito all’invito anche i caseifici San Martino e Fratelli D’Angelo che hanno pubblicizzato e offerto alla degustazione la mozzarella da loro prodotta. La stessa Ailps ha allestito un gazebo di informazione e di prodotti dolciari.
Erano altresì presenti rappresentanti della Federazione Italiana Della Caccia e dell’Associazione Nazionale Libera Caccia di S. Prisco.
Un tocco di allegria e di vivacità è stato assicurato dalla partecipazione di alcune classi di alunni della Scuola Primaria e della Scuola Media con le relative docenti guidate dalla prof. Angela Tufo, in rappresentanza della DS Francesca Romana Boccini.
Ma le protagoniste assolute intorno a cui tutto è ruotato erano loro, la coppia di cicogne che ha nidificato sulla punta del traliccio dell’alta tensione e che ha ricostruito pazientemente il nido distrutto dal maltempo. Con un volo a media altezza, dolce e armonioso, hanno deliziato gli sguardi degli astanti, dando modo al presidente Zinzi di affermare, nel suo breve intervento, che si tratta di un segnale positivo per il territorio visto che la cicogna preferisce zone salubri.
Come abbiamo riferito in precedenza F. Villano ha chiesto alle autorità provinciali di attivarsi nei confronti della società Terna perché siano installate delle protezioni isolanti e delle piattaforme per future nidificazioni.
In conclusione una significativa manifestazione, per gli sviluppi che potrà avere in futuro, nella prima vera giornata di caldo di quest’anno, in una campagna fortunatamente ancora incontaminata, in una azienda accogliente.
L’evento è stato ripreso da Rai3

frates

Portfolio

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout