Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Politica > Il segretario sono io... no, sono io.

Il segretario sono io... no, sono io.

sabato 31 maggio 2014, di redazione


Grazzanise - Il congresso di circolo del PD preconizzato dalla cosiddetta minoranza si è svolto questa mattina, anche se in condizioni numeriche e logistiche tutt’altro che normali, con la benedizione del segretario provinciale Raffaele Vitale, presente insieme a Marco Villano della segreteria.
Infatti hanno partecipato all’assemblea solo iscritti della cosiddetta minoranza, mentre la cosiddetta maggioranza ha disertato lasciando la sede chiusa. Ciò ha comportato lo spostamento in altro luogo, precisamente la sezione del PSI. Vitale ha preso atto della situazione e in presenza di una sola lista presentata ha decretato per acclamazione Ciliento segretario.
Naturalmente l’altra componente, la cosiddetta maggioranza, che ritiene il congresso illegittimo, non ne riconosce il risultato. L’ex segretaria Cerchiello ha, in proposito, inviato la seguente nota:

LETTERA APERTA AI CITTADINI ED AI MILITANTI DEL PARTITO DEMOCRATICO DI GRAZZANISE

La sottoscritta Teresa Cerchiello, segretaria del locale Circolo Cittadino del PD,eletta nel Congresso regolarmente celebrato in data 02/02/2014, a riguardo di una presunta assemblea congressuale tenutasi in data 31/05/2014,
COMUNICA

  Che in data 30/05/2014 giungeva alla scrivente una nota a firma della sen. Capacchione che recita:”In data 27.03 risulta consegnata e protocollata presso gli uffici del Partito Democratico Provinciale, una comunicazione di mozione di sfiducia della coordinatrice cittadina di Grazzanise Teresa Cerchiello.Per queste ragioni il segretario provinciale risulta legittimato a convocare l’assemblea degli iscritti, come da comunicazione inviata al circolo cittadino.”
  Che in data 30/05/2014 giungeva alla scrivente una nota dalla Segreteria Regionale, organo del Partito gerarchicamente superiore, che recita: “si ritiene che la convocazione dell’Assemblea di circolo del giorno 31 maggio 2014, pubblicizzata mediante manifesti privi di alcuna sottoscrizione e con intestazione circolo cittadino di Grazzanise, è illegittima perché in violazione allo Statuto Regionale del Partito Democratico”.
  Considerato che non vi è stata alcuna convocazione ne riunione della Commissione Provinciale di Garanzia del Partito democratico di Casert che ha esaminato il ricorso presentato dalla scrivente e che la stessa non è stata ascoltata dalla suddetta Commissione come previsto dai regolamenti , rendendo nulla la nota della senatrice Capacchione, giunta in data 30/05/2014,in quanto la Comissione da Lei presieduta non è organo monocratico, ma collegiale, come previsto da regolamenti Statutari
  Considerato che la mozione di sfiducia a firma di sette dirigenti, è stata discussa e respinta nella seduta di direttivo del giorno 17/04/2014 regolarmente convocato, come dimostrabile dagli atti al protocollo del Circolo Territoriale del Partito Democratico di Grazzanise.
  Considerato che dallo Statuto Regionale del Partito Democratico della Campania non è prevista alcuna sfiducia da parte dell’assemblea se non quella sancita all’art. 12 dello stesso;
Al fine di evitare confusione tra i cittadini e militante a seguito di azioni di Killeraggio politico, che alcuni tesserati tentano di perpetrare violando i Regolamenti ed il Codice Etico del PD,
COMUNICA
Per quanto sopra che la Coordinatrice Cittadina del Circolo PD di è la sottoscritta,Teresa Cerchiello,eletta secondo i regolamenti congressuali e nel rispetto delle norme Statutarie, e si diffida chiunque dall’usurpare tale titolo al fine di non incorrere nelle sanzioni previste dal Codice Penale.

Grazzanise, 31/05/2014

La Segretaria
Teresa Cerchiello

Si preannuncia così un’altra serie di ricorsi e di battaglie legali. Come la Chiesa di alcuni secoli fa, abbiamo due papi che si dichiarano entrambi investiti dell’incarico e non si riconoscono l’un l’altro.

frates

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout