Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Cronaca > Lesioni e minacce alla moglie: 37enne in manette

Lesioni e minacce alla moglie: 37enne in manette

I Carabinieri lo hanno colto in flagranza. Per lei 4 giorni di prognosi

mercoledì 17 settembre 2014


SAN FELICE A CANCELLO - I carabinieri della locale stazione hanno arrestato, in flagranza per i reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni e minacce, Giuseppe Fiore Terracciano, 37enne di Arienzo. I militari dell’Arma, a seguito di una richiesta di intervento pervenuta attraverso il 112, hanno bloccato il Terracciano mentre inveiva furiosamente contro la moglie. Nella circostanza l’uomo, dopo aver sfondato la porta d’ingresso dell’appartamento dove al momento è domiciliata la donna, l’ha aggredita con calci e pugni minacciandola di morte. La vittima ha successivamente riferito di aver subito, da parte del marito, la stessa condotta violenta in più occasioni.

Nell’immediato è stata soccorsa da personale sanitario del servizio 118 e trasportata presso l’ospedale di San Felice a Cancello, dove gli è stata diagnosticata una “lieve contusione lato orecchio sx ed escoriazioni da graffio al collo e al torace” con prognosi di 4 giorni. L’arrestato, invece, è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità giudiziaria.

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout