Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Opinioni > Il quieto mare politico

Il quieto mare politico

sabato 26 dicembre 2009, di Giuseppe Tallino


«Io rivendico il diritto di fare delle critiche, poi se si incorre nel delitto di lesa maestà per i Ferrara di corte, io vado dritto per la mia strada.» Gianfranco Fini

E’ festa ed è giusto non tediare scrivendo troppo. Concludiamo il 2009 con gli auguri, con un desiderio ed un invito.

Gli Auguri.
Auguri all’amministrazione perché è riuscita a leggere nei cuori del popolo. Ha donato ai suoi elettori quello che sognavano. E visto lo strabondante attivismo politico profuso da chi dovrebbe costituire l’alternativa posso solo concludere, con sottile ironia, affermando che Grazzanise merita questa amministrazione.
Ad una parte degli avversari politici della Svolta un augurio speciale va per la loro capacità di non sbilanciarsi mai, alzando la voce poche volte solo quando non hanno potuto partecipare alla festa.

Il Desiderio.
La partecipazione. Rivedere il dinamismo civico che è morto e sepolto con la fine dell’ SOS.

L’invito.
Chi ha già dato si preoccupi di costruire ed istruire una nuova classe dirigenziale (possibilmente non facendo corsi dispendiosi, basta far fare loro vita di partito). Lavorate per chi rappresenterà il domani. Le poltrone, come gli uomini, invecchiano…Confrontatevi con i giovani…organizzate un meeting per capire se quello che producete è apprezzato o meno da chi sarà chiamato a sostituirvi in un futuro molto prossimo.

E’ vero di ogni uomo si può dire tutto e il contrario di tutto. Ma l’eterogeneità umana non può ostacolare il piacere-dovere di esporre, anche presuntuosamente generalizzando, la libera opinione.
E’ la falsa e pericolosa calma del mare Grazzanisano (la politica nostrana) che fa apparire un’innocua onda ( la critica ) come qualcosa di osceno … eppure il vero mare è pieno di onde…

Giuseppe Tallino

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout