Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Attualità > Ercolano: mancanza di luoghi di aggregazione

Ercolano: mancanza di luoghi di aggregazione

sabato 8 marzo 2014

Ercolano. L’omicidio del 18enne Gaetano Lavini avvenuto ormai una settimana fa ha riportato alta l’attenzione sulla criminalità nella città degli Scavi.
Per questo Radio Siani, l’associazione antiracket cittadina, il presidio Libera di Ercolano e una parrocchia che ne fa parte hanno incontrato nella giornata di ieri gli alunni dell’istituto ’Iovino-Scotellaro’, una scuola media che ha sede in via Cuparella, roccaforte del clan Birra, egemone in quella parte della città.
All’incontro hanno preso parte il presidente di Radio Siani Giuseppe Scognamiglio, Angela Nocerino e Sofia Formisano dell’associazione antiracket ’Ercolano per la legalità’ e don Marco Ricci della parrocchia Santa Maria della Consolazione.
Tutti i ragazzi hanno denunciato la mancanza di luoghi di aggregazione

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout