Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Cultura > "Un brindisi" di D. Carlo Raimondo

"Un brindisi" di D. Carlo Raimondo

giovedì 18 giugno 2015, di redazione


Dopo aver presentato la lirica “Gesù muore”, torniamo nuovamente alla raccolta manoscritta di Don Carlo Raimondo (10.1.1881 – 30.3.1958) composta da venti poesie. Scorrendo i vari componimenti ne incontriamo uno che si discosta dal resto. Si intitola “Un brindisi” ed è l’unica lirica di argomento non religioso (ma non l’unica dedicataria o d’occasione perché una buona metà della silloge è rappresentata appunto da dediche o componimenti per occasioni speciali).
I versi che seguono sono “Un bindisi” per un non meglio identificato Luigino e portano la data del 1900 con un punto interrogativo. Sicuramente la raccolta che ci è pervenuta è stata redatta in fase di riordino dei propri materiali, e dunque l’autore è incerto, per questa e per altre liriche, sulla data reale di composizione.
La poesia è composta da cinque strofe, ognuna di quattro versi quinarii, lunghezza piuttosto rara, utilizzata a volte in forma doppia (quinario doppio). L’ultimo accento è sulla quarta sillaba. Solo il secondo e il quarto verso sono in rima.
A questo proposito giova ricordare che don Carlo Raimondo conosce molto bene la tecnica poetica e la utilizza generalmente con grande abilità anche se a questa maestrìa non sempre corrisponde una profonda ispirazione.
Come si può osservare, nella poesia che vi presentiamo l’autore si mette nella parte di un beone che non ha altro scopo nella vita che di seguire Bacco. Un trucco per alzare il calice beneaugurante in onore del festeggiato.

Un brindisi

Signori miei,
io nol nascondo,
sono un discreto
beone al mondo.

Ami pur altri
onor, denaro;
Bacco soltanto
io tengo caro:

Bacco mi mette
in allegria,
è il sol desìo
dell’alma mia.

Ma, a dire il vero,
in questa festa
questo desìo
più ancor mi desta.

Perciò io bevo,
bevo in onore
di Luigino
di questo core!

Capua 1900 (?)

frates

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout