Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Attualità > Costituita l’A.I.L.P.S. Campania

Costituita l’A.I.L.P.S. Campania

venerdì 2 settembre 2011, di redazione


Grazzanise - È proprio il caso di dire come recita un vecchio proverbio: “chi la dura la vince”. Si è proprio così, sin dall’anno 2000, dopo la mia nomina a presidente regionale dell’associazione “A.I.L.P.S.” (Associazione Italiana Libera Pesca – Sport) ho sempre sperato di poter creare un’autonomia associativa regionale. Perché tanto mi avrebbe dato la possibilità di svolgere attività di maggiore interesse per tutti ma principalmente per i giovani. Tale obbiettivo è stato sempre condiviso dei miei collaboratori. Oggi si può dire che finalmente è arrivato il momento che tanto aspettavamo, tutti i sacrifici, le rinunce e il tempo che molto spesso toglievamo alle nostre famiglie, non sono stati buttati al vento. Infatti il Consiglio e il presidente nazionale A.I.L.P.S. Fulvio Cantarelli, a seguito della modifica dell’art. 5 della Costituzione Italiana, si è subito adoperato per modificare lo Statuto associativo in modo da permettere l’autonomia alle organizzazioni regionali.
Il gruppo di amici che sempre ha collaborato con me nel mantenimento della veterana organizzazione A.I.L.P.S. regionale: Arciprete Francesco (Baia E Latina), De Chiara Salvatore (Sparanise), Papa Pasquale (Grazzanise), Raimondo Giuseppe(Grazzanise), Rossi Nello(Francolise); subito mi ha chiesto di costituire l’indipendenza associativa desiderata e così abbiamo costituito l’autonomia regionale, rinnovato il nostro Statuto e fissata la sede in via Antonio Caianiello, 31 Grazzanise (CE).
In particolare la nuova associazione conserva la sua denominazione originale in quanto in cooperazione con le altre A.I.L.P.S. d’Italia ma si distingue con l’aggiunta del nome della nostra regione, nel prosieguo “A.I.L.P.S. Campania” fra i tanti interessi associativi si trovano principalmente: LA PROTEZIONE DELL’AMBIENTE – DEGLI ANIMALI D’AFFEZIONE – DELLA PESCA SPORTIVA – DELLA CACCIA E DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE CONNESSE. Costituita la nuova Associazione alla quale mi onoro di appartenere, con orgoglio ho accettato la sua direzione regionale. Oggi essa è anche sul Web con un Blog denominato “ A.I.L.P.S. CAMPANIA” da esso i simpatizzanti potranno acquisire importanti informazioni di categoria quali: attività agonistiche associative, modulistica varia, foto, video, veterinaria, quant’altro può essere d’interesse collettivo e dialogare con noi tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica: ailpscampania@gmail.com.
In occasione l’A.I.L.P.S. Campania vuole volgere alcuni appelli e tra i quali uno al Sig. Sindaco di Grazzanise: “Sig. Sindaco ci riabiliti il nostro “CAMPO DI GARE” adiacente alla via Nazario Sauro, ci dia la possibilità di riorganizzare come già per il passato è stato fatto, gare di pesca sportiva sulle rive del nostro glorioso fiume Volturno; ve ne saranno grati tutti i giovani locali e non, inoltre il nostro Corpo di Vigilanza (Guardie Volontaria Ittiche) sapranno tutelare gli sforzi fatti per il suo ripristino e rendersi ulteriormente utili per il rispetto ecologico di tutti i corsi delle acque interne che percorrono il nostro territorio”.
L’A.I.L.P.S. Campania, è già pronta da subito, all’attuazione della seconda edizione del progetto di laboratorio di educazione ambientale e pesca sportiva “Il Pescatore Sportivo, Sentinella Dei Fiumi”, che fu attuato con grande successo nella scuola media statale di Grazzanise “Filippo Gravante” con la partecipazione di ben 150 studenti.
L’A.I.L.P.S. Campania, inoltre si apre a quanti vogliono condividere gli obbiettivi per cui è nata e da disponibilità in regione di costituire sedi periferiche (provinciali o comunali) a quanti ne faranno richiesta direttamente o tramite e-mail.
L’obbiettivo della nostra Associazione è stato sempre il miglioramento dello stile di vita sociale dei giovani, in quanto ha sempre ritenuto che il giovane che s’interessa di sport in genere o agonistico, della salvaguardia dell’ambiente, non potrà mai diventare manovalanza della delinquenza. I giovani sono stati e saranno sempre il futuro della società di domani.

Il Presidente Regionale
Franco Villano

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout