Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Politica > Giovane Italia: Cuccaro riferisca in consiglio

Giovane Italia: Cuccaro riferisca in consiglio

sabato 6 agosto 2011, di redazione


Pignataro M. - In merito alla vicenda delle fotografie, in cui vengono ritratti personaggi discutibili durante i festeggiamenti della vittoria delle ultime elezioni amministrative da parte della lista La Svolta, chiediamo al Sindaco Raimondo Cuccaro di riferire in consiglio comunale. La notizia, riportata il 4 agosto scorso dalla Gazzetta di Caserta, da Il Mattino e dall’inserto del Corriere della Sera, Corriere del Mezzogiorno, ha avuto una risonanza provinciale e per questo motivo chiediamo al Cuccaro di chiarire ai cittadini pignataresi quanto riportato dai sopra citati quotidiani.

Il comunicato stampa inviato da Cuccaro in data 5 agosto scorso non fa altro che confermare, indirettamente, quanto riportato sulle testate provinciali. Rimaniamo sbalorditi, però, davanti all’affermazione del Cuccaro effettuata a metà comunicato: “… le foto potrebbe addirittura essere un preciso disegno della controparte politica che, invitando i soggetti discutibili a intrufolarsi nella festa politica della nostra vittoria, li ha poi artatamente fotografati ….” A seguito di quest’affermazione chiediamo al Cuccaro di fare i nomi di chi avrebbe architettato questo meschino disegno criminoso che, qualora fosse vero, condanneremmo senza se e senza ma. Se così non fosse, invece, le parole del Cuccaro risuonerebbero quale una giustificazione di facciata a quanto notiziato dai quotidiani in questi ultimi giorni.

A quest’affermazione, inoltre, rispondiamo al Cuccaro dicendo che le stesse sono state visionate da tantissimi cittadini pignataresi in quanto pubblicate su un sito di informazione locale il quale nulla ha che vedere con le diverse anime politiche che si sono affrontate nella scorsa campagna elettorale. Essendo state pubblicate sul suddetto sito, pensiamo quindi che le foto siano state scattate da qualche componente della redazione o di qualche collaboratore che ha partecipato alla festa probabilmente perché elettore del Cuccaro.
Chiediamo quindi al Cuccaro di essere quantomeno leale nello scrivere comunicati stampa sulla questione ma soprattutto di riferire il prima possibile in consiglio comunale per dare una spiegazione. I cittadini lo pretendono.

Giovane Italia

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout