Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Attualità > Incitamento all’odio: un evento per il Giorno della Memoria

Incitamento all’odio: un evento per il Giorno della Memoria

“Non ho niente contro, però...” non sarà solo un evento commemorativo

martedì 22 gennaio 2019, di redazione


GRAZZANISE - In occasione del Giorno della Memoria, il gruppo “Visioni dallo Spazio” terrà un evento dedicato al fenomeno dell’incitamento all’odio. L’appuntamento è nell’Aula Consiliare del Comune di Grazzanise, alle 17.00 di domenica 27 gennaio.
Non ho niente contro, però... ” – organizzato con l’Aps “MOVE IT! – MObilità e Volontariato Europei ITalia” e con il patrocinio morale del Comune di Grazzanise – non sarà solo un evento commemorativo. A tratti non lo sarà affatto.
Abbiamo infatti deciso di analizzare l’attualità alla luce della tragedia storica, concentrandoci sul linguaggio, o meglio sul “linguaggio d’odio”. Con l’avvento dei social network, infatti, quest’ultimo ha conosciuto una preoccupante rivitalizzazione. In particolare, ci focalizzeremo sull’uso contemporaneo (online e offline) di parole e concetti che si possono considerare come forme di hate speech, vale a dire “qualunque tipo di discorso che istiga all’odio verso persone o gruppi, sulla base della loro etnia, religione, orientamento sessuale, aspetto fisico, genere…”.
Crediamo fortemente che il più peculiare punto di contatto tra Ieri e Oggi vada ricercato proprio nell’uso delle parole e nell’effetto di queste ultime sul pensiero dei gruppi. Pensiamo inoltre che, per non confinare la commemorazione a una mera ricostruzione storica, sia necessario guardare con occhio critico al mondo che ci circonda e che stiamo contribuendo a costruire.
Focus dell’evento – che consisterà in laboratori di discussione e di educazione non formale, con il supporto di materiale audio-visivo – saranno, nello specifico, l’incitamento all’odio, la libertà di espressione, l’uso dell’hate speech nella creazione di fake news e l’impatto di questo tipo di linguaggio sul discorso politico e sulla società.

Co. Sta.

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout