Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2016/17  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Cultura > Caserta Capitale del Taoismo Mondiale

Caserta Capitale del Taoismo Mondiale

mercoledì 2 marzo 2011, di redazione


Si terrà il 5 e 6 Marzo 2011, a Caserta, presso l’Auditorium provinciale di via Ceccano, la celebrazione di inizio della Giornata mondiale Taoista.

Che cos’è la Giornata Mondiale Taoista?

L’evento promosso da 15 anni da S.E. Li Zhi Wang, Patriarca di Singapore, vuole unire i Taoisti del mondo per sensibilizzare i governi a riconoscere il giorno della nascita di Lao Zi, fondatore del Taoismo, quale festa nazionale, visto che i praticanti taoisti nel mondo sono circa 400 milioni.

Quest’anno, per la prima volta nella storia, i festeggiamenti inizieranno fuori dall’Asia, a Caserta, per continuare poi in varie nazioni dell’estremo oriente.

Il che rende unico ed impedibile questo evento se non altro da un punto di vista socio-antropologico per l’occasione di avvicinarsi ad una cultura ed ad una religiosità che può dare molto in termini di dialogo interculturale.

Promotore è il Rev. M° Vincenzo di Ieso (Li Zuan Zong), presidente dell’Associazione Taoista d’Italia, che dal 1993 diffonde questa cultura e religione in Italia, per portare l’antico Insegnamento, imperniato sulla pace, in mezzo alla gente affinché ne possa apprezzare i caratteri universali di rispetto dell’Uomo e di profonda spiritualità.

Il riconoscimento dell’evento italiano, patrocinato dalla Provincia di Caserta, proviene direttamente dalla Cina, infatti interverranno S.E. Meng Zhi Ling e il dott. Yi Zhi Hua, rispettivamente vice Segretario Generale e Direttore del dipartimento affari esteri dell’Associazione Taoista Cinese.

Verranno inoltre rappresentanze dall’Indonesia, Singapore e Malesia.

Interverranno l’On. Domenico Zinzi, Presidente della Provincia di Caserta e la Prof.ssa Jolanda Capriglione, Presidente del Club Unisco di Caserta – Università Napoli 2.

Che cos’è il Taoismo

E’ una delle tre principali scuole di pensiero cinesi.
Le sue origini sciamaniche si perdono nella notte dei tempi mentre la sua storia inizia circa 2500 anni fa.
Il Taoismo professa:
1. la non violenza.
2. il rispetto della natura e di tutti gli esseri viventi.
3. il ritorno ad una vita semplice ed essenziale.
4. liberare la mente, per quanto possibile, dalle sovrastrutture artificiali e artificiose che modelli culturali consumistici impongono come unici e veri.
5. lo scopo dell’esistenza è scoprire e realizzare il proprio Tao, la propria vera natura, grazie alla meditazione e a tecniche salutistiche, poiché, realizzando se stessi per quello che si è, senza forzature di sorta, si può giungere alla pace interiore, alla serenità con gli altri, e all’armonia con il Grande Principio Universale.

Info: Sito web: www.daoitaly.org

Co. sta.

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout