Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Cultura > Capua, 16 giugno: Il laboratorio-labirinto dei cavalieri erranti

Capua, 16 giugno: Il laboratorio-labirinto dei cavalieri erranti

venerdì 14 giugno 2019, di redazione


Dopo la trasferta dantesca a Caserta, l’Accademia Palasciania torna a Capua per allestire fra il verde un nuovo incontro – come sempre a ingresso gratuito – de "La selva infinita", XIII festival-laboratorio palascianiano di scienza, filosofia, poesia, arti varie, gioco e umana armonia, i cui primi otto incontri in programma consisteranno in altrettante lezioni-spettacolo di Marco Palasciano integrate da momenti di laboratorio ludico, affettivo, biografico e teatrale cui chiunque potrà partecipare (al quarto si terrà inoltre la presentazione di un trattatello di Orlando Limone) mentre l’ultimo sarà una festa alla quale saranno invitate tutte le anime gentili che avranno presenziato ad almeno una lezione-spettacolo.

La puntata n. 3, "Il laboratorio-labirinto dei cavalieri erranti", si terrà in collaborazione con The River, bar/pub, domenica 16 giugno. L’appuntamento è alle ore 18.30 presso The River (Capua, via Umberto D’Aquino 31), per poi spostarci sotto gli alberi dell’adiacente parco. Tema base della lezione-spettacolo saranno i libri che fecero letteralmente impazzire Don Chisciotte, con le loro storie avventurose di cavalieri, dame, maghi e draghi, nelle quali ci si potrà calare anche di persona fra giochi teatrali e vari. A seguire, per chi gradisca restare, si terrà una cena sul posto, in stile taverna donchisciottesca (alla portata pur delle tasche di Sancio).

Ricordiamo che per partecipare non vi è necessità di aver seguito le puntate precedenti, e che i loro annunci e resoconti sono consultabili nel blog palasciania.blogspot.com, come pure il programma generale de "La selva infinita". Per ulteriori informazioni, e/o per preavvisare se si parteciperà alla cena (preavviso non obbligatorio ma molto utile a calcolare le scorte alimentari che il cuoco dovrà procacciare), contattare via WhatsApp, sms o chiamata il 347 957 5971, o Marco Palasciano in Facebook.

Co. Sta.

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout