Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Politica > Il ricorso che non "può" finire...ma alle amministrative manca (...)

Il ricorso che non "può" finire...ma alle amministrative manca poco

Il verdetto sul futuro della segreteria del circolo "Jotti" rinviato di settimana in settimana

mercoledì 3 dicembre 2014, di Peppe Florio


GRAZZANISE – Il futuro del locale circolo del Partito democratico appeso al filo Il congresso del 31 maggio 2014di continui rinvii da parte della Commissione regionale di Garanzia, che sembra proprio non volersi pronunciare in merito alla questione che da mesi dilania il locale circolo democrat, ovvero se sia legittimo o meno il congresso, presieduto dal segretario provinciale Raffaele Vitale, che a maggio scorso ha portato alla segreteria Rosario Ciliento e, ancora prima, se sia valido l’atto di sfiducia verso l’ex segretaria Teresa Cerchiello, autrice del ricorso in discussione. Che si tratti o meno di una conseguenza della miriade di correnti e sottocorrenti, facenti capo a questo o a quel referente, che costellano il Pd, resta il fatto che, anche in vista delle prossime elezioni amministrative, il circolo "Iotti" deve avere risposte certe su chi ne reggerà stabilmente le redini.

Superati ormai da tempo i 60 giorni che il regolamento dà di tempo per pronunciarsi (il ricorso della Cerchiello è datato 19 giugno), e ormai sentite Teresa Cerchiellogià le parti coinvolte, sembra che si voglia rimandare quanto più possibile il momento del verdetto, come a voler mantenere uno status quo, per quanto instabile, pur di non rischiare di andare a creare nuovi equilibri compromettendo i vecchi. La seduta che con ogni probabilità avrebbe messo la parola “fine” alla questione era attesa in prima istanza per il 4 novembre scorso, per ritrovarsi poi ad essere procrastinata di martedì in martedì. La seduta di ieri, infatti, è stata rimandata dal presidente Donato Liguori con un sms, in cui avvertiva che alcuni componenti era impossibilitati a presenziare in quella data, rinviando tutto a data da definire.

Sulla questione interverrà anche la segretaria regionale, Assunta Tartaglione, che chiederà a Liguori dei chiarimenti sulla condotta che sta perseguendo nella discussione di questo ricorso.

Peppe Florio

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout