Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Opinioni > Intervista semiseria a Puffo Brontolone

Intervista semiseria a Puffo Brontolone

racconto semiserio

mercoledì 15 gennaio 2014, di paparente


Nella famosa serie animata degli omini blu esistono personaggi eterogenei (da Nonno Puffo a baby Puffo) che hanno "catturato", televisivamente parlando, l’attenzione milioni di bambini e forse di adulti.

Il personaggio che continua a farmi sorridere è Puffo Brontolone.

Puffo Brontolone è il misantropo del villaggio. Appare sempre accigliato e con le braccia incrociate. Ripete sempre “Io odio...” riferendosi a qualunque cosa di cui si parli.(fonte: Wikipedia)

Or a me pare d’averlo veduto spesso negli anni della mia infanzia e di (ri) vederlo ancora adesso che son oltre "nel mezzo del cammin di mia vita". Vi diro’ di più, sono riuscito ad intervistarlo.....

Puffo Brontolone lo sai che s’è fatto il presepe vivente con le due "chiese unite"?

Io odio le chiese unite!

Perchè? .....è stata.....una scossa(!!!) per il paese

Io odio le scosse!

Ti è piaciuto il concerto di Natale?

Io odio i concerti!

OK! e cosa ne pensi dell’iniziativa (im)bianco Natale?

Io odio le iniziative!

Anch’io mi fido poco delle iniziative pre-elezioni ...però le pareti pitturate a nuovo fanno un bel effetto, non credi?

Io odio le pareti pitturate!

Cambiamo discorso. Cosa ne pensi dell’oratorio della Teen’s Park?

Io odio gli oratori!

Credi che questo secondo oratorio sia superfluo?

Io odio il superfluo!

Anch’io odio il superfluo...ma in un paese come il nostro queste "iniziative" sono manna dal cielo!

Io odio la manna dal cielo!

Non continuare a lamentarti. Hai visto che è stato compiuto il miracolo del salvataggio dei locali ex asilo nido?

Io odio i salvataggi!

Guarda che è stata salvata un’opera pubblica e non una privata...non avrai alcun obbligo di voto.......

Io odio il voto!

Anche a me è venuta la nausea del voto ma non disperare sembra che la Corte Costituzionale ci abbia restituito questo diritto e forse le prossime saranno elezioni "libere" con i giovani in primo piano a livello locale e nazionale. Capito?

Io odio i giovani in primo piano!

Allora preferisci che in politica ci siano sempre i soliti noti?

Io odio i soliti noti!

A proposito dei soliti noti, il loro silenzio, a livello locale, vuol forse dire che anche a Puffolandia (Grazzanise) si potrà inaugurare un periodo di pacificazione volto a raggiungere risultati per la comunità e non per il singolo?

Io odio la pacificazione!

Ma tu provi odio per tutto e tutti?

Io odio chi odia tutto e tutti!

se lo dici tu.....

paparente

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout