Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Sport > La Free Minds vince in casa dell’Oratorio G.P. II

La Free Minds vince in casa dell’Oratorio G.P. II

mercoledì 28 marzo 2012, di redazione


Dopo l’importante affermazione contro la MoPè Portico, la Free Minds vince anche sul campo dell’Oratorio GPII di Caserta, stabilendo il proprio record di tre vittorie consecutive, e portandosi prima in classifica a pari punti con la squadra di San Marco Evangelista.
La Free parte subito a razzo e, complice anche a una difesa perfetta, chiude la prima frazione con 8 lunghezze di vantaggio. Nel secondo quarto si assiste al parziale decisivo per la squadra guidata da coach Pezzera che vola fino a raggiungere più 23 ed ipotecare la vittoria finale. Artefice di questa terza vittoria è sicuramente l’ottima prestazione di super Negro, che dopo la discreta partita giocata contro la MoPè Portico, è stato un autentica spina nel fianco all’interno della difesa avversaria dominando in lungo e in largo nell’area pitturata.
Intanto non c’è neanche il tempo di rifiatare e di godersi la terza vittoria che subito si ritorna in campo, giovedi alla tendostruttura di Grazzanise arriverà il San Marco Evangelista, per uno scontro al vertice che promette scintille.
Bertone e compagni devono consolidare la media straordinaria di punti e provare a sfruttare il turno casalingo per salire sempre di più in classifica e chiudere il girone di andata primi.
Sarà dura ma questa volta la Free sarà sostenuta dai suoi incredibili tifosi che arriveranno nella struttura di via Tonneta per aiutare i propri idoli a compiere l’ennesimo grande colpo, forza ragazzi!!

• A.S.D. Free Minds Grazzanise 60 – Negro 14, Petrella Fabio 2, Bertone 6, Petrella A. 4, Autieri 18, Petrella Franco 2, Mannillo 8, Di Stasio 4, Pezzera, M. Petrella 2. All. L. Pezzera
• Oratorio G.P. II 26 – Del Giudice, Tiscio 4, Giaquinto 12, Magnin 4, Toscano 2, Terracciano, Cappella 2, Sapone 4, All. D’Onofrio

Antonio Petrella

***

Il pagellone

Petrella M voto 8 Impossibile dare di meno a un giocatore che in certe partite appare immenso. Come oggi, nella partita del " dentro o fuori", dove l’ANZIANO non solo è anima e cuore della FREE MINDS; ma addirittura TRASCINATORE che si oppone agli avversari con splendide stoppate e giocate d’esperienza. Carramba che conferma! Matador .

Petrella Franzo voto 6,5 Diciamolo: contro il MOPé PORTICO Pezzera l’aveva accantonato, per far posto ad altri, in barba ad ogni criterio meritocratico. L’omone però ha cuore d’oro e non tiene rancore. Infatti, ritrova il campo e ritorna a fare delle bellissime cose, su tutte i rimbalzi che arpiona al volo come fosse un pescatore subacqueo professionista. Nei secoli fedele. SEMPRE VERDE

Bertone 6,5 Gioca per la squadra e si vede, in fase realizzativa non è il solito ed implacabile cecchino ma in difesa è il più mobile dei suoi. Il mister gli riserva un po’ di risposo in vista della prossima ed importantissima sfida primato che si terrà in quel di Grazzanise. Monumentale

Autieri 6,5 Oggi è la partita giusta per riposarsi gioca a sprazzi, ma quando gioca ci mette tanta qualità. Guardarlo mentre taglia la difesa avversaria è una goduria per gli occhi: si lancia da solo, prende velocità, lascia sul posto i difensori e più che un cestista sembra Carl Lewis. Rombodituono.

Di Stasio Johnny voto 6+ L’americanino della Free Minds ne risente dei troppi carichi di lavoro infatti sembra molto stanco ma ciò non toglie che riesce sempre a "punire" gli avversari con i suoi fantastici tiri, peccato sprechi qualche contropiede ma a lui tutto è permesso. UOMO OMBRA

Petrella A voto 6 Pronti via, segna il primo canestro della partita portando subito in vantaggio i suoi ma poi, col passare del tempo, si dedica di più alla fase difensiva ma da lui il Coach pretende di più. Stanco

Mannillo voto 6,5 partita tranquilla la sua visto che, questa volta, non è uscito per il raggiungimento dei 5 falli. Svolge bene il suo compitino ma forse dovrebbe dettare meglio i tempi della squadra soprattutto in situazioni di vantaggio. SCOLARETTO

Negro voto 8 Che dire di un atleta che, per la prima volta nella sua carriera, segna 14 punti??? Il referto parla da solo. Buono in difesa, ottimo in attacco, questa sera non solo quantità ma anche un pizzico di qualità regalando bellissimi assist quasi sempre andati a segno. Complimenti a te. INCREDIBILE HULK

Petrella Fabio voto 6,5 Di atleti come lui ce ne sono pochi, non fa polemica se gioca poco ma, da vero capitano, incita i suoi. Quest’oggi è stato protagonista di una splendida partita, ruba palloni importanti, dirige la squadra e da vita a contropiedi importanti. SCINTILLANTE

Pezzera V. voto 6,5 Dopo un lungo infortunio è tornato a giocare una gara ufficiale, discreta la sua prestazione peccato che abbia tanta voglia di fare e strafare infatti la fretta ed il nervosismo lo portano a commettere delle piccole incertezze ma la sua voglia di lottare è da premiare. RAMBO

Pezzera Luigi voto 9 Capisce fin da subito l’importanza della sfida mandando in campo, secondo le sue considerazioni, la miglior squadra possibile, è grazie a lui che la FREE sta cominciando a volare. PILOTA

DONATO NEGRO Il nostro refertista voto 10 Ci segue ad ogni partita, abbandonando amici e famiglia, incitandoci come un vero capo ultrà ormai non possiamo fare a meno di lui. LA COSA

FREE MINDS voto 9 Sognare non costa nulla (sperando che Monti non abbia messo una tassa anche su questo) ed allora perché non farlo? Continuiamo a sognare e, perché no, a portare a casa qualche trofeo. Complimenti ragazzi ora facciamo sognare il nostro Presidente ed il nostro pubblico, forza FREE MINDS

Saverio Negro

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout