Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Cronaca > Furto allo stadio comunale: oltre 10 mila euro di danni

Furto allo stadio comunale: oltre 10 mila euro di danni

Portato via un po’ di tutto: dai termosifoni ai cavi delle torri-fari e persino i completini

lunedì 24 novembre 2014, di Peppe Florio


SANTA MARIA LA FOSSA – Proprio ora che l’Asd Santa Maria La Fossa ha raggiunto la vetta del campionato regionale di prima categoria, questo grave gesto non ci voleva: ammonterebbero a più di 10 mila euro i danni che dei ladri hanno causato nello stadio comunale la notte tra sabato e domenica.

I malviventi, infatti, una volta entrati nella struttura di via Cancellone hanno potuto lavorare in tutta tranquillità, portando via un po’ di tutto: caldaia, rubinetti, radiatori, compressore, i kit per l’allenamento e le uniformi dei calciatori della locale squadra, i palloni da gara. Ad aggravare ulteriormente la situazione il fatto che siano stati danneggiati, per rubarne i cavi, anche gli impianti delle torri-fari, indispensabili per gli allenamenti serali, specie in vista dell’inverno.

Il furto crea enormi difficoltà al team, che mercoledì dovrà giocare una partita di Coppa Campania e che ora vede messi a repentaglio gli storici risultati di quest’anno e i sacrifici fatti per ottenerli.

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout