Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Ambiente > Ritrovamento rifiuti pericolosi a Santa Maria la Fossa

Ritrovamento rifiuti pericolosi a Santa Maria la Fossa

lunedì 18 gennaio 2016, di redazione


Ancora amianto ritrovato a S.Maria la Fossa,in data 17 gennaio 2016 alle ore 08:30 circa personale volontario appartenente all’associazione D.E.A (difesa eco ambientale) durante le attività di monitoraggio del territorio in contrasto al fenomeno dell’abbandono dei rifiuti e della tutela della salute pubblica,nel territorio di Santa Maria la Fossa lungo via Consortile adiacente il fossato denominato “canale”, ha individuato un area situata su una sopraelevata di terreno sul lato sx della carreggiata su cui soggetti ignoti hanno smaltito illecitamente un cospicuo quantitativo di materiale classificabile come rifiuto speciale pericoloso ,nella fattispecie di lastre onduline rotte contenente verosimilmente amianto cancerogeno,sia in matrice friabile che compatta con conseguente perdita di materiale polverulento.
I volontari D.E.A In seguito all’accertamento della fattispecie illecita sopra esposta,per assicurare le fonti di prova l’area teatro dei fatti è stata congelata in modo inequivocabile da rilievi fotografici per evitare il mutamento artificioso e fraudolento dello stato dei luoghi.

Presidente Nazionale D.E.A
Giuseppe Parente

Portfolio

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout