Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Cultura > Capua, 8 febbraio: sciamani, sibille e un laboratorio teatrale su Sherlock (...)

Capua, 8 febbraio: sciamani, sibille e un laboratorio teatrale su Sherlock Holmes

mercoledì 5 febbraio 2020, di redazione


Prosegue tra le scelte meraviglie d’un decennio di lezioni-spettacolo il XIV festival-laboratorio palascianiano di scienza, filosofia, poesia, arti varie, gioco e umana armonia "L’idea dell’uomo".

La sua puntata n. 6 vedrà l’Accademia Palasciania in collaborazione con Capuanova e FaziOpenTheater e si terrà a Palazzo Fazio (Capua, via Seminario 10), come sempre a ingresso gratuito, alle ore 18.45 di sabato 8 febbraio.

L’incontro consisterà nella replica di "Gnôthi seautón, Watson! Siamo tutti la figlia di Lord Hicks", una lezione-spettacolo di Marco Palasciano – integrata da una sessione di laboratorio teatrale cui chiunque potrà partecipare – tratta dal festival-laboratorio "Urna Maris barocca" ovvero, anagrammando, "Arca Arcanorum bis" (2013).

La lezione-spettacolo trarrà spunto dai tarocchi della Papessa e dell’Imperatrice, spaziando tra storia e antropologia. Temi base due opposti modi umani: il pensiero magico e il pensiero scientifico. Dopo aver trattato di sibille e sciamani ci si sposterà, lasciato il monte Parnaso e il santuario di Delfi, in una Londra steampunk, di un’età vittoriana reinventata, sulla cui scacchiera – fumosa non si sa se di smog o del fiato draghesco di Pitone redivivo – si fronteggeranno il folle professor Coppelius e Sherlock Holmes, le cui indagini finiranno col tramutarsi in un descensus ad inferos.

Quanto a laboratorio teatrale, infatti, si improvviserà sul palcoscenico un’intera commedia fantastica ambientata nel 1889, cui tutte le persone presenti potranno partecipare – se lo desiderano – nelle parti di Holmes, Watson, Coppelius, i suoi robot, Lord Hicks, la sua sventurata figlia Virginia e altri personaggi, tra cui la regina Vittoria in persona.

Per il programma completo de "L’idea dell’uomo" vedi palasciania.blogspot.com.

Co. Sta.

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout