Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Religione > Il programma della festa della Madonna dell’Arco

Il programma della festa della Madonna dell’Arco

I ricordi dei nostri lettori

venerdì 2 aprile 2010, di redazione


Il Comitato Festeggiamenti di Maria SS. dell’Arco comunica il programma per le due giornate di Pasqua e di Lunedì in Albis.

Domenica 4 aprile:

ore 7,50 L’alba sarà salutata dallo sparo di bombe carta;
ore 8,00 Santa Messa;
ore 20,30 Accensione luminarie;
ore 20,45 Concerto musicale con "Le orme dei Pooh"

Lunedì 5 aprile

ore 7,15 l’alba sarà salutata dallo sparo di bombe carta;
ore 8,00 Santa Messa officiata da Padre Francesco;
ore 8,30 - 10,30 Arrivo delle squadre di "Fuienti" da Cancello Arnone, Poderi, Brezza e S. Maria la Fossa nonché la squadra di Grazzanise;
ore 11,00 Santa Messa officiata da Padre Claudio;
ore 19,00 Santa Messa officiata da Padre Antonio;
ore 20,30 Accensione luminarie
ore 20,45 Gran varietà napoletano con Franco Cipriani;
ore 24,00 Fuochi pirotecnici.

foto di Sandro IorioLa festa del Lunedì in Albis si perde nel tempo così come la corsa dei "battenti" con il loro coloratissimo abbigliamento e i loro riti di penitenza. Si chiamano così perché usano battere i piedi anche stando fermi. Da qualche tempo ci sono contaminazioni provenienti dalle zone vicine come varie forme di danze dei toselli e manifestazioni esteriori che poco si confanno alla nostra tradizione, più sobria ed essenziale. Lo stesso appellativo di "fuienti" ci è estraneo.
E’ la prima vera festa dell’anno, la festa di primavera, anche se spesso coincide col maltempo. E’ l’occasione per sfoggiare abiti più leggeri e per incontrare, durante la passeggiata che segue alla sfilata, amici e conoscenti che vivono lontano dal paese e che ritornano per l’occasione.

Nella memoria di tutti sono impresse immagini indelebili legate a questa festa sotto l’aspetto religioso, folcloristico, gastronomico, ecc. Sarebbe interessante conoscere i ricordi altrui. Invitiamo perciò i nostri visitatori a sciverci, raccontandoci le loro esperienze legate al Lunedì in Albis e alla festa dei "battenti".

frates

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout