Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Politica > Abbate: l’unitarietà non si può raggiungere con un nome che è stato elemento (...)

Abbate: l’unitarietà non si può raggiungere con un nome che è stato elemento di spaccatura

mercoledì 9 gennaio 2013, di redazione


Mi spiace non poter rispondere con un commento alle precisazioni (quali?) del coordinatore del PD (almeno spero) Rullo Gerardo. Per quanto riguarda la mia dichiarazione a riguardo la proposta di un maggiore impegno delle donne in politica a Grazzanise, il coordinatore dovrebbe sapere o ricordare, quanto membro del direttivo della locale sezione del Partito Democratico anche dal 2008 al 2011 (allora si unitario) che era un progetto e un obiettivo che ci si era posti con il segretario Paolo Parente. A riguardo delle accuse di tramare "sotterraneamente" del sottoscritto o qualche altro amico o compagno di cordata al fine di non giungere a una candidatura unitaria va precisato che il sottoscritto ha sempre detto che l’unitarietà non si può raggiungere con un nome che è stato elemento di spaccatura in passato. In conclusione a riguardo di decisioni che spettano a organismi superiori del partito o indicate nei vari statuti e codice etico non possono essere liquidate e definite fantasiose, altrimenti si rischia di cadere nell’interpretazione Giolittiana :"per i nemici le leggi si applicano e per gli amici si interpretano", ovvero faccio quello che mi pare e piace.

Giovanni Abbate

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout