Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Politica > Il coordinatore del PD ha incontrato i Commissari

Il coordinatore del PD ha incontrato i Commissari

mercoledì 3 luglio 2013, di redazione


Grazzanise La cronaca politica registra un incontro tra il coordinatore del circolo Pd ‘N. Iotti’, Pasquale Raimondo, e la triade commissariale presso il Comune di Grazzanise, Quaranta-Migliorelli-Auricchio. Il colloquio, secondo la fonte PD, è servito ad aggiornare alcune situazioni sulle quali il circolo si è recentemente impegnato. Il rappresentante dei democratici ha tra l’altro sollevato nuovamente la questione della tettoia della scuola primaria, da troppo tempo ormai smantellata in seguito alla caduta di un asse di legno. Il circolo Pd aveva promosso a questo riguardo anche una raccolta di firme insieme al Forum dei Giovani, firme che sono state consegnate ai reggitori del Comune.
Il problema sollevato va inquadrato nel più vasto tema della sicurezza dei plessi scolastici. L’incontro avrebbe confermato che l’Ente ha difficoltà a intervenire in questo settore per ragioni di bilancio. Una buona notizia è il finanziamento di 160.000 euro che avrebbe ricevuto l’IC ‘F. Gravante’ dal Ministero competente da destinare alla sicurezza degli edifici a condizione che una identica somma venga investita dal Comune. Nell’impossibilità di racimolare questi soldi la Commissione si starebbe attivando per accordarsi su un investimento dimezzato (80.000 per Miur e Comune). In tale eventualità anche il problema della tettoia potrebbe essere preso in considerazione.
Ma gli interlocutori si sono soffermati su altri due temi, quello dei cani randagi e l’occlusione dei varchi pedonali da parte di mezzi in sosta. Per la prima questione la Commissione ha comunicato di aver scritto all’ASL, per la seconda pare che si attende il definitivo accorpamento della PM con i colleghi di S. Maria la Fossa per superare la penuria di agenti.
Da quanto brevemente esposto si evince che si è trattato di un incontro interlocutorio, servito a ribadire delle problematiche le cui soluzioni sono tutt’altro che dietro l’angolo.

frates

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout