Grazzanise oggi  Numeri utili  I nostri Caduti  Ris. elettorali  Sport 2017/18  Trasporti  Differenziata  | Meteo |

Grazzanise on Line

Home page > Attualità > Idee comuni fra i teenager: soldi, telefonino. internet.

Idee comuni fra i teenager: soldi, telefonino. internet.

lunedì 2 luglio 2007, di redazione


Cancello ed Arnone - Per pura curiosità abbiamo voluto fare un’indagine tra i ragazzi con un’età dai 14 ai 18 anni, per verificare come essi trascorrono queste giornate di vacanze in una piccola città come Cancello ed Arnone; abbiamo anche chiesto, discretamente, se vivono situazioni disagiate per qualsiasi motivo.

E’ emerso che i più sono contenti della loro salute fisica, della casa e della famiglia, che passano parecchio tempo tra tv e Internet, ma leggono poco. Molti vorrebbero qualche soldo in più in tasca. Per quasi tutti, l’accessorio fondamentale è il telefonino cellulare. Molti non hanno ottimi rapporti con gli insegnanti, ma hanno, invece, un grande feeling con i coetanei con i quali si crea istintivamente una grande complicità.

“Il medico” è la professione più ambita, anche se il “calciatore” rimane uno dei sogni nel cassetto. La discoteca non è un luogo di ritrovo abituale, i giovani preferiscono ritrovarsi in casa degli amici o in pizzeria, ma il loro ritrovo abituale a Cancello ed Arnone è in via Settembrini e nella Villa Comunale di via E. Fieramosca.

Quasi il 38% dei giovani, soprattutto quelli più grandi, dichiara di “avere a disposizione molti meno soldi di quanto gliene potrebbero servire”, manifestando una evidente insoddisfazione. La maggioranza comincia ad avere un rapporto col denaro non prima dei 14 anni e riceve una “paghetta” settimanale di circa 10 euro.

Tra gli acquisti della maggioranza dei giovani sono presenti vestiti e scarpe di marca.

Il loro rapporto con la tecnologia è notevole, innanzitutto il telefonino cellulare, ovviamente con fotocamera e poi il computer che viene usato più a casa che a scuola, la navigazione viene fatta limitatamente per studiare, ed in larga parte per scrivere e-mail e messaggi ad amici e conoscenti. Ma i veri oggetti tecnologici del desiderio sono: la fotocamera digitale e l’Ipod (lettore mp3 di Apple).

Quanto alla lettura di libri non scolastici è un hobby preferito particolarmente dalle ragazze, mentre pochi sono i ragazzi che lo praticano, preferendo dedicarsi, invece, al gioco del calcio. Pochi sono i ragazzi che tentano un approccio con la politica, tuttavia non mancano giovani che stanno tentando di uscire dall’anonimato dedicandosi ad un “Forum” giovanile che molto presto darà ambiti risultati.

Matilde Maisto

Rispondere all'articolo

 


Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 | Mappa del sito | Area riservata | SPIP | modello di layout